Digital&BIM – 19-20 ottobre Bologna

Appuntamento da non perdere il 19 e il 20 ottobre a Bologna con il primo evento in Italia
sull’innovazione e la trasformazione digitale dell’ambiente costruito organizzato da BolognaFiere.
Far emergere modi, metodi e strumenti innovativi che in altri paesi europei sono già esempi di
successo e nel nostro Paese iniziano ora ad affermarsi, diventando punto di riferimento sul tema
della trasformazione digitale del mondo del costruito.

Questo l’obiettivo di DIGITAL&BIM Italia: due giornate di approfondimento, il 19 e il 20 ottobre,
articolate nella duplice modalità convegnistica ed espositiva, con i massimi esperti sull’argomento,
sia in ambito edilizio che infrastrutturale.

Di particolare interesse la conferenza internazionale in cinque sessioni, un momento esclusivo di
confronto e dibattito rivolto a professionisti, imprese, pubblica amministrazione, università, BIM
manager. Gli ospiti e i top speaker illustreranno case history sull’uso delle nuove tecnologie, con
focus sui temi legati al BIM.

In parallelo sono previste sei arene tematiche, con workshop formativi, i casi studio più significativi
e le soluzioni più innovative proposte dalle aziende produttrici di materiali digitalmente avanzati.
Un ricco ed articolato programma, che punta ad intercettare l’interesse di tutte le figure
professionali operanti nel mondo dell’ambiente costruito. Specifici e qualificanti i temi proposti
dalle arene. Tra gli altri: ‘Digitalizzazione e sismica’, ‘Digitalizzazione, progettazione e il
networking’, rivolta in particolare ai progettisti; “Digitalizzazione e gestione delle infrastrutture e
delle reti impiantistica, geomatica GIS”, dedicata ai tecnici che gestiscono il territorio e le reti,
comprese le aziende di servizio pubblico; “Digitalizzazione e gestione del patrimonio esistente”,
con attenzione ai temi del restauro, della sismica e della sostenibilità ambientale; “Digitalizzazione
e produzione” per le imprese che si avvicinano ai temi della digitalizzazione dei loro prodotti e al
digital manufacturing.

Di forte richiamo anche la parte espositiva dell’appuntamento bolognese, pensata ad hoc per le
aziende che intendono presentare nuovi strumenti per le procedure digitalizzate e il cantiere, come
software di progettazione, stampanti 3d, droni, supporti per la virtual e augmented reality, digital
manufacturing, tecnologie IoT.

www.digitalbimitalia.it